Bitcoin successivo crollo del mercato, Leggi anche

Bitcoin, oggi nuovo crollo del valore. Quotazione giù del 30%. I motivi e i rischi

I motivi A pesare sono la Banca Centrale cinese e le affermazioni degli ultimi giorni di Elon Muskche continuano a farsi sentire sul mercato.

btc cebu bitcoin bitcoin del mercato azionario

Il patron di Tesla ha annunciato che il colosso delle auto elettriche non accetterà più Bitcoin per l'acquisto di auto. Sullo sfondo anche i dubbi sulla sostenibilità ambientale delle criptovalute, per gli eccessivi consumi energetici legati alla loro generazione.

quotazione fca mi bot trader download

Le difficoltà di Coinbase Una perdita di valore che tocca un po' tutto il comparto legato alle criptovalute. La guerra della Cina alle criptovalute Coinbase soffre il crollo bitcoin successivo crollo del mercato monete digitali di questi giorni, causato prima dalla decisione di Tesla di non accettare più pagamenti in cripto, poi dalle autorità di Pechino che hanno annunciato un giro di vite sugli istituti finanziari che offrono prodotti basati sulla compravendita di valuta digitale.

overstock mercato azionario bitcoin coinmarketcap vebitcoin

Dopo quei record pero' la societa' ha cominciato a segnare una serie di settimane negative, fino ad arrivare al tonfo che si sta registrando durante le prime ore di scambio sulla piazza americana. L'allarme Le criptovalute, la moneta virtuale che ha nei Bitcoin l'esempio più conosciuto, "rappresentano attività ad elevato rischio".

bitcoin trader moneysupermarket bitcoin trader vasca degli squali falso

A dirlo sono la Banca d'Ilatia e la Consob organo di controllo del mercato finanziario italiano proprio nei giorni successivi allo sbarco sulla Borsa americana di Coinbaseuna delle piattaforme più note al mondo per l'acquisto di criptovalute. Un debutto a Wall Street che aveva fatto segnare un nuovo record della quotazione dei Bitcoin giunti ad avere un valore di 65 mila dollari l'uno.

Valute sempre guardate con diffidenza dalla "finanza tradizionale" sono ieri entrate nel mirino di Consob e Banca d'Italia che hanno messo in guardia circa gli "elevati rischi connessi con l'operativita' in cripto-attività crypto-asset che possono comportare la perdita integrale delle somme di denaro utilizzate".

Altre informazioni sull'argomento