Commercio di bitcoin fermato. Giro di bitcoin per esser usati nel "Deep web": arrestato genio dell'informatica

Il bitcoin cade di prezzo, il NEM si blocca dopo che lo scambio giapponese ha fermato il commercio

WhatsApp Condividi Si dice "bitcoin", si traduce moneta elettronica.

commercio di bitcoin fermato truffa profitto bitcoin o legit

E nel mondo del "Deep Web" va molto di moda per la compravendita di droghe via internet, sempre più diffusa tra i più giovani. Dentro quel tunnel oscuro era finita una coppia di giovani forlivesi, arrestata in concorso per "detenzione e importazione di sostanze stupefacenti dall'estero".

Si tratta di un esperto informatico di 26 anni, incensurato e residente nel Modenese, arrestato in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal giudice per le indagini preliminari Giorgio Di Giorgio per "riciclaggio, indebito utilizzo di carte di credito o di pagamento e porto abusivo in luogo pubblico di arma da fuoco".

commercio di bitcoin fermato asrock btc

Riciclaggio di bitcoin, arrestato un 26enne Il giovane, pedinato dai militari, è stato fermato a fine settembre nei pressi della stazione di Bologna a seguito di uno scambio, venendo trovato in possesso di 52mila euro in una valigetta.

Ammesse le proprie responsabile, tornato in libertà con l'obbligo di firma.

commercio di bitcoin fermato scambio amazon carta regalo per bitcoin

Secondo le risultanze investigative, gestiva un volume d'affare elevato, quantificato in circa mezzo milione di euro mensile, l'equivalente di circa di "bitcoin", dal quale ricava una percentuale. Dall'analisi del materiale informatico sequestrato è emersa la figura del 26enne modenese.

commercio di bitcoin fermato come tassare bitcoin

Il ruolo del 26enne Secondo quanto appurato dagli investigatori, il 26enne aveva effettuato altre transazioni di denaro con numerosissimi soggetti noti alle forze dell'ordine, principalmente per i reati di detenzione, spaccio e traffico di sostanze stupefacenti, frode informatica e truffa. Inoltre, il 26enne, titolare di porto di pistola per uso sportivo, temendo per la propria persona, era solito portare con sé la sua pistola, violando di conseguenza la commercio di bitcoin fermato in materia di armi.

Sequestrati anche 16 bitcoin per un valore di circa 75mila euro paesi bitcoin capitalizzazione di mercato criptomoneta.

commercio di bitcoin fermato tasso di cambio euro bitcoin

Altre informazioni sull'argomento